Archive for aprile, 2004

200 milligrammi di Blog

venerdì, aprile 30th, 2004
The Radio Dept. live al Covo - 1 maggio 2004

Ora del decesso? No aspetta! Un segnale! Un segnale di vita! Bologna non è morta!!!
Questo evento si realizza grazie alla passione e alla capacità di inseguire un piccolo-grande sogno dei nostri amici di Polaroid Ebi + Ellegi, a cui si sono affiancati altri giovani sognatori dell’ambiente radioalternativo del capoluogo Emiliano. E’ un episodio da far emergere, visto che succede nel tessuto, da anni necrotico, di una città che fu propulsore e centro vitale per la cultura giovanile di più generazioni.
Per questo e per altre ragioni ( 1) i Radio Dept. sono bravi! – 2) l’avvenimento ha coinvolto la Blogsfera in primis, dimostrandone il potenziale pubblicitario) mettiamo i nostri modesti bloggi a disposizione di questa minicampagna promozionale sulla Rete.

Otto per mille

sabato, aprile 24th, 2004

Molto prima dell’Euro

venerdì, aprile 23rd, 2004

Rock around Berlusclock

giovedì, aprile 22nd, 2004

L’idea era quella di una clessidra che contasse i giorni passati dalla promessa di Ciocapiatti di risolvere il suo conflitto d’interessi nei primi 100 giorni di governo, al mancato mantenimento della medesima.
La redazione di Clarence allestì gagliardamente (goliardamente?) questa pagina con tutti gli ammennicoli del caso. Il disegnetto mi piace ancora, così l’ho rispolverato e ve lo ripropongo.
Fatica tenere desta l’attenzione su quel problemuccio istituzionale, si sa. L’opposizione piano piano ha avuto altre priorità. figuriamoci la maggioranza.
Per inciso, di giorni, da quella promessa, ne sono passati 976.

Un popolo di burocrati ed eroi

giovedì, aprile 22nd, 2004

Anime disegnate

martedì, aprile 20th, 2004

Per Cuore, la recensione disegnata di un bel libro di Raffaelli (ciao Luca!) uscito per Castelvecchi nel ’94.
So che questo interessante saggetto è stato importante anche per una cara amica (ciao Mammina!).

Rassegnoska

sabato, aprile 17th, 2004

E’ del periodo in cui improvvisamente proliferavano le rassegne stampa in tv. Si iniziava con anticipazioni dei titoli dei quotidiani a meta’ serata, poi, tipo strip-tease, anticipazioni sempre piu’ corpose fino all’ultimo tg notturno. Dopo si sono dati una moderata.

Beata innocenza

venerdì, aprile 16th, 2004

Tutto doveva ancora succedere, in rete, tutto. Mi pare che questo disegnino naive sia servito per corredare uno dei primi pezzuoli scritti da Gianluca per Cuore.

Immagini crude

giovedì, aprile 15th, 2004

Era molto prima dei cosiddetti reality show, ma l’efferatezza già era di casa nella tivvì.

Protezione del Conto

venerdì, aprile 9th, 2004

Sotto i colpi di Tangentopoli anche i densissimi uomini di apparato, quelli che sapevano tutto del finanziamento dei partiti storici, iniziarono a vacillare. Dopo le prime falle, fu un profluvio, un crollo di dighe che avevano retto per decenni. Gente antica, che al massimo concepiva un sistema di tubazioni fra Italia e Svizzera. Mica come gli enormi denarodotti fra europa e cayman di oggidi’.