Primitiva Maria

Ricomincio da mia nonna materna. Si chiamava Primitiva Maria Berselli, vedova di Sergio Boriani, uno della famiglia dei “Murétt” di San Pietro. Era nata nel settembre 1900 a Pueblo Nuevo sul Mar, provincia di Barcellona, Spagna. I suoi genitori, Natale e Genoveffa, se non ricordo male, erano andati all’estero a fare gli emigranti e lei era nata là.

Dato che i suoi primi quattro anni di vita li aveva passati in terra spagnola, i suoi genitori si erano abituati a chiamarla “chica“. Quando tornarono a San Pietro in Casale il nomignolo venne trasformato dalla cadenza nostrana in Cicca, poi “Cécca“. La casa dove sono nato io, fra la chiesa e la stazione, era sua, ed era stata ricavata da uno stabile nato come magazzino di una azienda chiamata A. P. E.
Di conseguenza io, per i vecchi del paese, ero “al fiòl d’l’ Angela d’la Cécca d’l’Ape“. Quasi come le sequenze di cognomi spagnoli 🙂

Nonna Primitiva Maria si raccomandò di non mettere il suo soprannome nel mortuorio e così facemmo. Resta comunque Cècca nella memoria storica ed Sampìr.

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *