Su R:ob Grassilli

vicoloContatti: 
Studietto Grassilli 
Corso d'Augusto 208 
47921 Rimini Rn Italy   
+39 054128036   +39 3403059206 
robertograssilli(at)gmail.com     
------------------------------------
BLOG:           Grassilli Discount
TWITTER:        RobGrassilli 
FACEBOOK:       Roberto Grassilli 
SKYPE:          robertograssilli

Roberto Grassilli

è nato a S. Pietro in Casale (Bo).

Dagli anni ’80 pubblica fumetti, illustrazioni, vignette su riviste e testate quali Alter, Linus, Frigidaire,Tempi Supplementari, Consumatori, Cuore, PuntoCom, il Fatto Quotidiano, Banca EticaNavigareSicuri.  Come illustratore lavora per Milano Libri, Conde’ Nast, VociOff, Sperling & Kupfer, Cuore s.r.l, Inter Press Edizioni, Arcana Edizioni, Il Manifesto, Manutencoop, Kowalski, L’Arca Edizioni, Perdisa Editore, L’Arengo di Rimini, Edizioni Este, Bookrepublic, Telecom Italia, NdA Edizioni.

Nel 1988 fonda l’agenzia Showbiz con Steo Zacchi (illustrazione e grafica per album e campagne adv per musicisti italiani). Nel 1990 si trasferisce a Londra per lavorare nello studio di film d’animazione diSpielberg al cartone animato “Fievel goes West” (Amblin, Usa, 1991).

Nel 1991 entra nella redazione del nuovo settimanale di satira “Cuore“, diretto da Michele Serra. Rimane fino alla qualifica di art-director e alla chiusura della testata nel ’96.

Nel 97/98 è responsabile di pubblicazioni per la Pan Distribuzioni (Marvel Italia) e collabora alla realizzazione di siti commerciali su Internet (Alitalia, Ras, Microsoft Italia ecc).

Nel 1999 con Gianluca Neri e Gianluigi Mazzeschi fonda Clarence srl. Attraversando gli anni della “net-economy”, si occupa di marketing e grafica. All’interno del noto portale pubblica anche una striscia quotidiana (sett. 2001): Net To Be. Di questo fumetto è uscita una raccolta in libreria: “To Be or Net to Be“, Hops Libri, Milano, 2002. La strip continua attualmente sul blog Grassilli Discount.

Nel 2004, stabilitosi a Rimini, riapre l’attività di illustratore e cartoonist. Fra le attività più recenti: collaborazione a “Il misfatto“, l’inserto satirico de Il Fatto Quotidiano, ideazione e realizzazione della grafica della collana di editoria online 40K.

Dal 2005 è anche collaboratore di TCB di Andrea Romeo e del festival “Biografilm” di Bologna.

uriL’attività “collaterale” di maggior peso l’ha coinvolto dal 1982 al 1991, in qualità di “lead singer” della rock-band Lino e i Mistoterital.

6 Responses to Su R:ob Grassilli

  1. Mario Luceri says:

    Ciao Roberto, ci piacerebbe poter pubblicare le tue vignette satiriche sul nostro sito, ti invitiamo a fare un giro su Nonsai per vedere le gallery degli autori che collaborano con noi.
    Ti facciamo i complimenti e nel caso fossi interessato, di risponderci all’indirizzo mail che abbiamo lasciato. Scusa se abbiamo usato il form dei commenti ma non abbiamo trovato la tua mail nella pagina dei contatti.
    Grazie per l’attenzione.
    A presto!

  2. Ciao Roberto, ti ricordi di me, Fabio Schiavo, Rolling Stone magazine collezionista di fumetti sui Beatles? Ho perso i tuoi riferimenti, indirizzo, telefono etc etc. Avrei bisogno di contattarti per delle tue tavole che ho visto nel tuo sito. Grazie e a presto

  3. Ciao Roberto, bellissimo blog, e bellissimi fumetti. Ma siamo parenti? Anche io di Bologna…

    • robgrassilli says:

      Ciao Chiara, non so, so che non siamo molti, in effetti. Il mio “ramo Grassilli” viene dalla zona di Galliera: San Venanzio o giù di lì. MIo padre si é sposato a San Pietro in Casale ed é lì che sono cresciuto. Ora vivo a Rimini da 11 anni. Ah, io ne ho 52 ;)
      Mio papà, Raffaele (Dante) Grassilli aveva due cugini a Bologna, Daniele e Andrea, figli di Guido Grassilli. Ricordo che stavano in zona Via degli Orti.Sua sorella Pina, sposata con un Naldi, stava al Pilastro… Ecco :) Tu?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>